Palazzani al Salone Internazionale del Mobile di Milano ed. 2018

Il Salone Internazionale del Mobile è la più importante fiera a livello mondiale per gli operatori del settore casa-arredamento. La prima edizione si svolse nel 1961 e da allora il Salone del Mobile ha accresciuto continuamente la propria influenza fino a diventare, oggi, il più famoso punto d’incontro ed esposizione dei trend di design nell’arredamento nonché la migliore vetrina dello stile Made In Italy capace di dettare i trend estestici in tutti i mercati mondiali.

Nell’edizione 2018 Palazzani è presente come guest expositor all’interno dello splendido stand di Artesi al Padiglione 24 stand C01-C05.

L’Edizione 2018 del Salone del Bagno, all’interno del Salone del Mobile, si focalizza su un ragionamento sui valori dell’acqua in sé e in rapporto con il corpo: i principi ergonomici sfumano dunque in considerazioni più intime e le forme tendono a riprodurre i percorsi dell’acqua in Natura.
Accanto a questo, c’è una tendenza all’integrazione del bagno con il living tramite l’uso di grandi specchiere a voler ribaltare il classico rapporto tra lavabo in posizione dominante e lo specchio come complemento d’arredo.
Per quanto riguarda i rivestimenti, la tendenza 2018 è riassumibile nel concetto di nostalgia: materiali, tecniche di produzione, colori sono accomunati da un ritorno agli stili tipici dei primi decenni del secolo scorso, con l’uso di gres porcellanati che imitano altri materiali come i legni, i marmi e gli onici. Ancora, si ripropone con impeto l’uso del mosaico.
Questo trend nostalgico e vintage si riflette anche sulla rubinetteria, che vede una proposizione sempre più imponente di finiture metalliche che rimandano all’oro antico, al rame e alla setosa consistenza delle bruniture.
Per quanto riguarda i colori delle ceramiche, invece, la tendenza di quest’anno sono il fango, il grafite, il grigio latte e il nuvola, con una conferma per la rubinetteria in colori splendenti che rimandano agli anni ’70 in abbinamenti estrosi e coraggiosi.