Tendenze 2019: i colori e i materiali per l'arredamento di casa tua

La definizione delle tendenze 2019 è partita con il Salone Internazionale del Mobile di Milano di Aprile, per continuare poi con il Cersaie di Bologna in Settembre e per finire con la pubblicazione della palette dei colori moda di Pantone, in Dicembre.

Vediamo dunque quali novità ci riserverà il 2019 per l’arredobagno e cucina, e come sfruttare al meglio la nostra creatività per avere una casa elegante e alla moda.

Gli stili di tendenza: il Modernico e il Lagom

Da qualche anno ormai gli stili d’arredamento nordici, di ispirazione chiaramente scandinava, rappresentano una delle tendenze più vive nel mercato dell’arredamento, e certo non solo per IKEA.

I due stili che stanno dettando le tendenze 2019 sono dunque il Lagom e il Modernico.

Il Lagom, di cui parleremo più diffusamente in un articolo ad hoc vista la sua attualità e rilevanza nel trend dell’arredamento d’interni, si può riassumere con una massima filosofica “né troppo, né troppo poco”. È uno stile informale, che predilige gli elementi votati all’accoglienza, all’intimismo, senza decori appariscenti e con una spiccata vocazione alla semplicità e al comfort.

Stile scandinavo

Il Modernico, parola formata dai due termini “moderno” e “antico”, è una tendenza a mischiare con oculatezza ed equilibrio elementi apparentemente antitetici, moderni e vintage, basandosi dunque più sulle rotture stilistiche che sull’omogeneità. Lo scopo è quello di ottenere un risultato personale, originale, ma equilibrato e confortevole, immediatamente riconoscibile come “casa”.

I materiali di tendenza: legno e piastrelle maxi

Come diretta conseguenza dello stile nordico, nelle tendenze 2019 si impone il legno come materiale d’elezione per l’arredamento di casa. Sia per il living, cuore pulsante di tante case italiane insieme alla cucina, sia per il bagno. Come abbiamo visto, infatti, non è affatto impossibile usare il parquet anche per il bagno, anzi! Il risultato è decisamente chic e coinvolgente, con un effetto wow garantito.

bagno con pavimento in parquet

Per quanto riguarda il bagno, poi, le tendenze 2019 presentate al Cersaie vogliono piastrelle grandi, anche in formati extralarge. Le piastrelle standard, di dimensioni più contenute, da un canto offrono una mesa in posa più semplice ma con maggior varietà di schemi di posa. D’altro canto, le piastrelle di grandi dimensioni offrono per il bagno la sensazione di spazialità e ampiezza. Un effetto ancora più evidente nei casi dei bagni di metrature limitate, come abbiamo visto in un precedente articolo.

Il formato maxi consente anche ulteriori vantaggi. In caso di rivestimenti e pavimenti in gres porcellanato effetto cemento o effetto resina, ad esempio, le piastrelle di grande formato soddisfano la necessità di accorciare i tempi di posa, che spesso necessitano di maestranze specializzate.

Piastrelle in formato maxi e con spessore ultrathin, poi, sono ideali per rivestire mobili d’appoggio per il lavabo, permettendo di rinfrescare l’aspetto del proprio bagno con pochi sapienti tocchi di colore e fantasia.

Queste piastrelle, poi, hanno il pregio di offrire una varietà di nuances e fantasie incredibile, permettendo una customizzazione altissima del proprio bagno, per soddisfare qualunque necessità e qualunque creatività.

Tendenze 2019 per il colore: Living Coral di Pantone e gli abbinamenti più belli

Come fu per il 2015 con il Marsala, eletto colore Pantone dell’anno, anche quest’anno il colore di tendenza è una sfumatura del rosso. Un colore che cattura immediatamente l’attenzione, caldo, vibrante, vivente come il corallo dei Caraibi: il Living Coral.

Le varianti d’accoppiamento dei colori sono tante, ordinate per armonie di colori.

Se infatti negli anni passati l’hanno fatta da padrone i colori pastello, tenui e delicati, quest’anno si può azzardare unendo al Living Coral anche colori più decisi come il Forest Biome, il Magenta Haze. O scegliere per contrasto il complementare Barrier Leaf, una sfumatura d’azzurro che sarà far risaltare al meglio il tuo arredamento trendy e alla moda.

Rubinetto serie DIGIT color con finitura nero opaco

Rubinetto serie DIGIT Color con finitura nero opaco

In un bagno con microtopping o gres porcellanato bianco o avorio, l’accoppiata ideale è un mobile sospeso con ripiano in Living Coral e lavabo svasato da appoggio scuro. Da accoppiare magari con un meraviglioso rubinetto Palazzani DIGIT con rifinitura in nero opaco che offre un contrasto chic ed elegante. A completare poi delle mensole o dei mobili a cassetto in azzurro Barrier Leaf. Per ricreare nel proprio bagno un pezzetto di barriera corallina!